Due consistenze - Baccalà mantecato all’olio al mandarino e cotechino

Ricette

Due consistenze - Baccalà mantecato all’olio al mandarino e cotechino

baccalà mantecato con olio al mandarino Coppini Arte Olearia

Baccalà mantecato all’olio al mandarino

 

Baccalà mantecato e cotechino. Da questi piatti della tradizione, Chef Enrico Bergonzi del ristorante Al Vèdel   ha creato il suo "Due Consistenze".

Il baccalà viene mantecato con il nostro condimento Olive&Mandarino per conferire al piatto una dolcezza che ben si sposa al cotechino, rigorosamente artigianale, e agli spinaci caramellati al Traminer.

 

Scoprite con noi la seconda delle EVOricette, che abbiamo realizzato in collaborazione con gli Chef del Parma Quality Restaurants e dell'Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo.

 

BACCALA MANTECATO ALL'OLIO AL MANDARINO

Ingredienti per 4 persone

400 g di baccalà dissalato

0,4 dl latte

1 spicchio di aglio

prezzemolo tritato

Condimento Olive & Mandarino

 

Cuocere il baccalà in casseruola con il latte e l’ aglio per 5 minuti. Farlo raffreddare e passarlo al mixer aggiungendo il prezzemolo e l’olio al mandarino fino a renderlo un composto spumoso.

 

 

SPINACI AL TRAMINER

Ingredienti

250 g di spinaci già precedentemente lessati

80 g zucchero semolato

2 dl vino bianco Gewurztraminer

Fecola di mais

qualche goccia di limone

 

 

Mettere lo zucchero in padella fino a farlo caramellare. Aggiungere il vino bianco e lasciare ridurre. Addensare la salsa con la fecola di mais e qualche goccia di limone. Mettere gli spinaci nella padella e farli insaporire qualche secondo nella salsa.

COMPOSIZIONE DEL PIATTO

L'ultima fase di composizione del piatto è quella più delicata, ma che vi darà anche più soddisfazione, una volta che vedrete il risultato.

Oltre al nostro baccalà mantecato e agli spinaci già preparati in precedenza, ecco cosa serve:

400 Cotechino artigianale già precedentemente cotto e tagliato a fette

1 dl di fondo bruno di vitello

Rafano in radice

Cialde di verdure croccanti

In un coppa pasta alternare il baccalà mantecato alle fette di cotechino. Aggiungere al piatto il fondo bruno di vitello, spinaci conditi con il caramello. 

Guarnire con le cialde croccanti  di verdure (che potrete realizzare facilmente tagliando le verdure sottili facendole seccare al forno) e il rafano grattugiato.

Ecco a voi "Due Consistenze". Buon  appetito!

 

 

GUARDA IL VIDEO
06/Jan/21

Related posts