Carbonara vegetariana di melanzane con olio affumicato

Ricette

Carbonara vegetariana di melanzane con olio affumicato

Carbonara vegetariana di melanzane con olio affumicato Coppini Arte Olearia

Carbonara vegetariana di melanzane con olio affumicato

 

Carbonara: il piatto più famoso della cucina romana, che nella versione originale prevede l'utilizzo di guanciale, uova e pecorino.

Ve la proponiamo in una versione vegetariana, ma con l'intensità dell' olio extravergine affumicato a freddo, dal delicato fumo che si sviluppa dal legno di faggio del Monte Caio, che conferisce a questa carbonara vegetale un sapore gustoso.

 

La base della pasta alla carbonara si unisce con le melanzane a cubetti e l'olio evo Fumè in un avvolgente matrimonio di sapori. La pasta alla carbonara di melanzane è perfetta per chi vuole un gustosissimo primo piatto vegetariano e per i vostri bambini, che ameranno la sua cremosità!

Ingredienti (per 4 persone) :

340 g di spaghetti 

400 g di melanzane

4 tuorli 

50 g di Pecorino romano 

50 g di Parmigiano Reggiano 

Olio extravergine q.b.

Pepe q.b.

Sale fino q.b.

 

Per guarnire:

Olio affumicato q.b.

Foglioline di origano fresco

Preparazione:

 Per preparare la pasta alla carbonara vegetariana per prima cosa occupiamoci di lavare, spuntare e tagliare le melanzane, prima a fette e poi a cubetti di circa 1 cm. Quindi trasferiamole in un colino, saliamo leggermente e lasciamo spurgare per un paio d'ore.

 

Quando le melanzane avranno eliminato tutta l'acqua di vegetazione, versiamo l'olio evo in un tegame e aggiungiamo le melanzane che rosoleremo per circa 15 minuti. 

Nel frattempo procediamo con la cottura della pasta in abbondante acqua bollente, salata a piacere; scoleremo la pasta  al dente. 

 

Mentre la pasta cuoce in una ciotola versiamo i tuorli, il pecorino e il Parmigiano Reggiamo e mescoliamo con la frusta per 3 o 4 minuti. Versiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta mescolando velocemente per ottenere un composto cremoso. Aggiungiamo un pizzico di pepe. 

 

Uniamo la pasta appena scolata, alle melanzane rosolate, attendiamo 30 secondi prima di aggiungere il composto cremoso per non rischiar di creare grumi. Mescoliamo per amalgamare. Serviamo guarnendo i piatti con un filo di olio Fumè e qualche fogliolina di origano fresco.

06/Apr/22