Curiosità sul nostro olio

Curiosità sui nostri prodotti

Curiosità sul nostro olio

Olio Extravergine di Oliva Coppini Arte Olearia

DOMANDE E RISPOSTE SULL'OLIO EXTRAVERGINE COPPINI

 

Spesso i nostri clienti, soprattutto quelli più fedeli e che amano essere informati sul prodotto che stanno acquistando ci pongono domande sul nostro Olio Extravergine d'Oliva. Le richieste sono le più svariate e toccano vari argomenti. Abbiamo raccolto in questo articolo quelle più comuni, sperando di soddisfare la curiosità degli amanti dell'olio Coppini Arte Olearia.

QUANDO L‘OLIO SI DEFINISCE EXTRAVERGINE?

L'olio di oliva si definisce extravergine quando viene prodotto tramite estrazione a freddo a temperatura inferiore ai 27°C. Le olive che hanno raggiunto la maturazione vengono raccolte direttamente dalla pianta, non subiscono alcun trattamento se non il lavaggio, e infine vengono spremute solo tramite processi meccanici, in modo da conservare inalterate tutte le loro proprietà organolettiche. Infine, è importante l'acidità dell'olio che non deve mai superarei gli 0,80 gr ogni 100 gr . Per approfondire questo argomento potete leggere anche il nostro articolo su Differenza fra olio evo e olio di oliva.

DIFFERENZA FRA PIZZICORE E ACIDITÀ

Con acidità dell'olio di oliva si intende la quantità di acido oleico presente nell'olio. L'acidità non si può riconoscere all'assaggio, ma va misurata eseguendo un'analisi chimica in laboratorio. Il valore dell'acidità dell'olio extravergine di oliva deve restare piuttosto bassa per conservare tutte le proprietà organolettiche delle olive. L'acidità non va confusa con il pizzicore che talvolta si sente in gola quando si assaggia l'olio. Il pizzicore è presente soprattutto negli oli freschi, che contengono un'elevata quantità di polifenali tocoferoli, comunemente noti come Vitamina E e ottimi antiossidanti naturali.

DA QUALI REGIONI PROVENGONO LE NOSTRE CULTIVAR?

Le nostre cultivar provengono da Abruzzo (Dritta), Puglia (Coratina e Ogliarola) e Sicilia (Nocellara del Belice e Biancolilla). A ogni campagna garantiamo gli stessi giudizi organolettici: fruttato leggero, medio e intenso. Per mantenere lo stesso fruttato ogni anno cambiamo la struttura degli oli. Per lo stesso motivo non usiamo il monocultivar, perché se la campagna è negativa, preferiamo non rischiare di imbottigliare olive non sane pur di garantire il monocultivar.

PRODUCIAMO SOLO CON LE NOSTRE PIANTE?

Non abbiamo piante di nostra proprietà ma abbiamo stabilito accordi con gli olivicoltori che ci forniscono il prodotto. Sosteniamo i piccoli produttori agricoli per un sistema di agricoltura sostenibile. Dal 2002 fino a oggi, milletrecentotrenta olivicoltori in tre diverse regioni, forniscono le olive con cui produciamo il nostro olio. Gli olivicoltori sono seguiti da agronomi esperti e sono tenuti a rispettarne le direttive e i consigli.

QUALE RESA HANNO LE OLIVE?

La resa delle olive dipende dal momento di raccolta. Le olive raccolte a inizio ottobre hanno una resa inferiore ma un contenuto di polifenoli e antiossidanti molto elevato. Quelle raccolte a dicembre sono più mature e hanno una resa maggiore, ma l'olio prodotto ha una qualità leggermente inferiore. Inoltre la resa dipende anche dall'annata, dal clima e dalla quantità di pioggia che ovviamente non sono sempre uguali. 

OLIO BIOLOGICO

Il nostro Olio Biologico viene prodotto senza usare concimi e fertilizzanti chimici, ma solo sostanze organiche esclusivamente di origine vegetale. Pertanto abbiamo ottenuto la certificazione dell'Istituto di Certificazione Etica e Ambientale (ICEA), sinonimo di garanzia, controllo e qualità delle produzioni biologiche.

COME SI DEVE CONSERVARE L'OLIO?

Il  modo migliore per conservare l'olio e mantenerlo al meglio è quello di tenerlo al riparo dalla luce e da fonti di calore. Per questo abbiamo scelto bottiglie in vetro verde scuro che filtrano la luce. Non vendiamo l'olio in lattine perché, una volta aperte, l'olio viene a contatto con l'ossigeno, che lo ossida, e perde le sue caratteristiche organolettiche.

SI PUÒ USARE L'OLIO ANCHE DOPO LA SCADENZA?

Sulle nostre bottiglie viene sempre inserita la data di scadenza, che corrisponde a 18 mesi dall'imbottigliamento per l'olio extravergine di oliva e a due anni per i condimenti da frangitura contemporanea. L'olio scaduto resta commestibile, se ben conservato, ma perde le caratteristiche organolettiche di profumo e fruttato.

A COSA SONO DOVUTE LE PALLINE BIANCHE DELL'OLIO CONGELATO?

Se conservato al freddo, l’olio congela. In questo caso, si possono vedere delle macchie bianche sul fondo o sui lati della bottiglia o dei pallini bianchi in sospensione. 

L’olio è composto da acidi grassi che sotto i 5\6 gradi si scompongono e formano i pallini bianchi. Quando la temperatura ritorna normale, anche i pallini scompaiono. Le tracce bianche che si depositano sulla bottiglia sono invece dovute all'acido palmitico e stearico che costituiscono la parte “solida” dell’olio. 

L’olio deve essere conservato in ambiente tra i 13°C e i 18°C, quindi basta ritornare alla temperatura "normale" perché il problema si risolva.

Mi raccomando, evitate di scaldarlo, potreste solo danneggiarlo!

COME FACCIO A SAPERE CHE L'ETICHETTA DICE LA VERITÀ?

Le nostre etichette sono estremamente dettagliate, perché desideriamo stabilire con i nostri clienti un rapporto di fiducia basato sulla trasparenza

  • a) Colori diversi indicano la diversa intensità di fruttato: intenso, medio, delicato
  • b) Viene indicata la cultivar utilizzata
  • c) Viene indicato l'anno di raccolta
  • d) Ogni bottiglia ha la tabella dei valori nutrizionali
  • e) Viene indicata la quantità di vitamina E e il livello di acidità
  • f) Viene chiaramente detto che l'olio è Estratto a freddo
  • g) Il Codice QR offre ulteriori informazioni utili 

Le informazioni riportate in etichetta sono certificate da un panel test accreditato - verifica della qualità dell'olio espresso da una commissione di assaggiatori -, da laboratori di analisi per i dati analitici e nutrizionali e dal certificato CSQA per la tracciabilità di filiera.

22/Oct/18

Related posts